Parma sarà Capitale Italiana della Cultura 2020

Parma Capitale Italiana della Cultura 2020

Dopo la nomina a Città Creativa Unesco per la Gastronomia nel 2015, per Parma è arrivato un altro importante riconoscimento: la nostra città sarà infatti Capitale Italiana della cultura 2020. Un titolo davvero prestigioso, che ogni anno viene assegnato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

L’iniziativa è nata “per sostenere, incoraggiare, valorizzare capacità progettuali e attuative delle città italiane nel campo della cultura”. Per un anno quindi Parma avrà la possibilità di mettere in mostra la sua vita e la sua attività culturale. Un investimento che porterà nuovi stimoli alla città, come confermano le parole del primo cittadino Federico Pizzarotti:

Parma nel 2020 sarà Capitale Italiana della Cultura. Costruiremo spazi e tempi di incontro e di dialogo, riconoscendo la ricchezza multiculturale della nostra storia trasformando con essa il nostro sguardo sull’oggi. Avremo il compito di suscitare cultura nei quartieri, di creare pensiero e benessere insieme a tutte le istituzioni e le associazioni della città, arrivando, con ogni sforzo, a coinvolgere ogni singolo cittadino.

Capitale Italiana della Cultura 2020

E quando si parla di cultura a Parma, come non si può pensare alla ricchissima tradizione enogastronomica della nostra terra?

È questo un aspetto che ci coinvolge direttamente e di cui facciamo promotori. Il Ristorante La Forchetta infatti aderisce a Parma Quality Restaurants, il Consorzio dei ristoratori di città e provincia che ha l’obiettivo di valorizzare la cultura culinaria locale.

Per noi la cucina è “cultura, sapere condiviso, capacità di innovazione”: siamo prontissimi per Parma 2020!

 

Comment

Be the first one who leave the comment.

Lascia un commento